Migranti: Salvini, denuncerò il governo per favoreggiamento

Le parole del leader della Lega Matteo Salvini

“Come Lega, con i nostri avvocati, stiamo preparando una denuncia all’attuale governo per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina con l’aggravante del Covid e dei problemi sanitari”.

“Noi non promettiamo miracoli, a me piace fare le cose, non i girotondi o cantare. Sugli sbarchi eravamo fermi a quota 4mila, quest’anno abbiamo fatto 4 volte tanto. Stiamo studiando la possibilità di denunciare l’attuale governo per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina”.

Così Matteo Salvini, leader della Lega, ai microfoni di ‘Radio Radio’.“

“Denunceremo per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina l’attuale governo e presenteremo una mozione di sfiducia contro il ministro della scuola, perché non è possibile che a 15 giorni dalla riapertura non si sa come, dove e quando ricominciare”.

Ha ribadito a Bari il leader della Lega, Matteo Salvini, durante un incontro per la presentazione dei candidati al Consiglio regionale pugliese.

“Scuola aperte e sicure e porti chiusi. Io andrò a processo a ottobre perché ho bloccato gli sbarchi, in queste ore stanno sbarcando centinaia di persone in Puglia, Calabria, Sicilia, Sardegna: non se ne può più”.

 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate