Perde la vita rientrando da una serata di lavoro. Aveva appena 18 anni

Rusjon Kercuku rientrava dopo il lavoro in sella al suo scooter

Pesaro – Il ragazzo, Rusjon Kercuku, questo il suo nome, aveva imboccato la via verso  Strada dei Cacciatori

L’incidente è ancora in fase di ricostruzione. Secondo quanto si apprende, qualche cosa ha tolto aderenza agli pneumatici e lo scooter ha perso stabilità.

Rusjon è caduto e mentre lo scooter rallentava la sua corsa rimanendo sulla strada, il giovane, 18 anni appena, è finito nell’aiuola al centro della carreggiata del ponte Sandro Pertini. Rusjon ha battuto la testa contro il palo della luce.

A nulla sembra essere servito il casco, regolarmente indossato e allacciato. E’ deceduto sul colpo.

Il brogliaccio dei vigili urbani indica l’orario dell’incidente alle 23.20. Alle 23.35 il medico arrivato sul posto con un’ambulanza del 118, ne certificava il decesso.

 

Rusjon Kercuku

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate