Anziana di 97 anni si rivolge ai poliziotti

Nella giornata di Giovedì la signora Girolama si è presentata presso gli uffici della Questura di Napoli per denunciare lo smarrimento dei documenti di riconoscimento, del libretto postale e di pensione.

La donna, 97 anni, ha raccontato di trovarsi in difficoltà poiché non poteva prelevare del denaro e fare la spesa necessaria per i prossimi giorni.

Così, i poliziotti del Commissariato Decumani si sono recati presso un supermercato per acquistare beni di prima necessità consegnandoli a casa dell’anziana.

Ieri mattina inoltre, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno accompagnato la signora Girolama agli uffici comunali per assisterla nelle pratiche per il rilascio di un nuovo documento d’identità.

Anche questa è la vicinanza ai cittadini che ogni giorno gli uomini delle forze dell’ordine mostrano durante il lavoro.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate