Appartamento in fiamme, è panico: poliziotto fuori servizio prende di peso una anziana e la salva

Una notizia che è giusto rendere nota, ma passata sotto silenzio o al massimo nella cronaca locale

A Frosinone si, lo scorso Venerdì 8 Agosto, in una via centrale si è sviluppato un incendio in una palazzina. Un poliziotto in servizio a Roma presso l’Ispettorato Viminale, passando fuori servizio, impegnato con la figlia, si è accorto che qualche cosa non andava e non ci ha pensato due volte. E’ intervenuto.

Vedendo un anziano in preda al panico sul terrazzo, si è quindi introdotto all’interno del palazzo avvisando anche i Vigili del Fuoco. Nonostante il fumo, che già aveva invaso la tromba delle scale, è riuscito a raggiungere il secondo piano dove una volta accertata la mancanza dei proprietari dell’appartamento coinvolto, si è diretto nell’appartamento di fianco, quello dell’anziano nel panico, salvando lui e la moglie.

L’anziano si trovava ancora nell’appartamento per non lasciare sola la moglie, costretta su una sedia a rotelle. Il poliziotto senza esitazione ha raggiunto la donna e l’ha trasportata di peso, con tutta la sedia a rotelle, giù per le scale.

Qualche istante dopo sono giunti anche i vigili del fuoco che hanno provveduto alle operazioni di spegnimento.

A lui il plauso del Questore dr. Leonardo Biagioli e di tutti i colleghi della Polizia di Stato della provincia.