Ricoverato il fratello di Donald Trump: “è molto grave”

A giugno era stato ricoverato in terapia intensiva al Mount Sinai Hospital di New York, dove era rimasto per più di una settimana.

Robert Trump, il fratello minore del presidente americano, è stato ricoverato in un ospedale di New York.

Lo riportano i media americani, secondo i quali Donald Trump si recherà nelle prossime ore a trovarlo in ospedale. Secondo indiscrezioni, Robert Trump sarebbe “molto grave”.

“Abbiamo un buon rapporto, lo abbiamo avuto fin dall’inizio. E’ in ospedale, speriamo stia meglio”. Cosi’ Donald Trump risponde a una domanda sulle condizioni di salute del fratello piu’ piccolo, Robert Trump.

È quanto hanno riportato nella serata del 14 agosto i media americani senza specificare le ragioni del ricovero.

Su Twitter il Presidente ha scritto: “Sono appena atterrato a New York per vedere mio fratello, Robert. Andiamo a New York il 3 novembre. Ridurremo le tasse, aumenteremo le forze dell’ordine e le faremo tornare grandi!”.

Robert Trump, 72 anni, è l’unico fratello minore del Tycoon, oltre che suo grande sostenitore. Il presidente ha poi due sorelle e un fratello maggiore, Maryanne, Elizabeth e Fred Jr, morto nel 1981 all’età di 43 anni.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate