Poliziotto travolto in servizio: lotta tra la vita e la morte

L’agente stava indicando alle auto di evitare dei detriti a terra, una Citroen lo ha investito in pieno sulla corsia di emergenza

ROMA – E’ in gravi condizioni e lotta per la vita un poliziotto della stradale in servizio a Settebagni.

E’ successo tutto attorno alle 18.30, durante il servizio. Assieme al collega di pattugliua aveva raggiunto una zona della strada causa detriti. L’agente ferito era impegnato a segnalare il pericolo.

Un automobilista, pare ad alta velocitĂ , in corsia d’emergenza lo avrebbe travolto sbalzandolo per decine di metri dal luogo dell’impatto.

Le sue condizioni, ai soccorritori, sono apparse subito gravi. Per il trasporto in ospedale è stato impiegato un Pegaso, giunto nell’immediatezza. Medico e anestesista di bordo hanno prestato i primi soccorsi e intubato l’agente, che ha riportato politrauma e un fortissimo trauma cranico.

Le sue condizioni sono gravissime e i medici stanno cercando di fare il possibile per salvargli la vita. A bordo della vettura due uomini ora in stato di fermo.

Gli agenti dovranno capire perché viaggiavano ad alta velocità sulla corsia d’emergenza e il perchè del mancato rispetto della segnaletica.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate