Coronavirus, in Francia record di contagi dai tempi del lockdown: 4.897

A livello globale la pandemia non sembra voler rallentare: sono almeno 805.470 i morti in tutto il mondo secondo un rapporto dellʼAfp. Gli Stati Uniti restano sempre i più colpiti

Sono 4.897 i nuovi contagi di coronavirus registrati in Francia nelle ultime 24 ore dopo i 3.602 di sabato. Sono i dati resi noti dal ministero della Salute, che monitora quotidianamente il numero dei positivi al Covid.

Si tratta, spiega tgcom24, della cifra più alta mai vista dalla fine della quarantena, lo scorso maggio. Con questi nuovi infetti il totale dei casi nel Paese sale a quota 280mila.

Il coronavirus nel mondoIntanto anche a livello globale la pandemia non sembra voler rallentare: sono almeno 805.470 i morti in tutto il mondo secondo un rapporto dell’Afp. Gli Stati Uniti restano sempre i più colpiti, con almeno 176.371 morti. Seguono Brasile (114.250), Messico (60.254) e India (56.706).

Preoccupa in particolare la curva di quest’ultimo Paese: la seconda nazione più popolosa ha superato la soglia dei tre milioni di persone contagiate.

E dopo aver in gran parte tenuto sotto controllo il suo focolaio, anche la Corea del Sud è tornata alle restrizioni per contenere una nuova emergenza. Locali notturni, bar karaoke e spiagge sono stati chiusi, ci sono rigidi paletti su raduni e servizi religiosi e le mascherine per il viso sono obbligatorie nelle aree pubbliche di Seul.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate