Primo trapianto di utero in Italia. Musumeci “motivo di grande orgoglio per la sanità di tutto il nostro Paese”

Eseguito al Centro Trapianti del Policlinico, in collaborazione con l’Azienda ospedaliera Cannizzaro

Al Centro Trapianti del Policlinico di Catania, in collaborazione con l’Azienda ospedaliera Cannizzaro, il primo trapianto di utero in Italia.

L’equipe composta dai professori Pierfrancesco e Massimiliano Veroux, Paolo Scollo e Giuseppe Scibilia ha effettuato il delicato intervento su una paziente di 30 anni. Per la donna il delicato e primo in assoluto in Italia trapianto dell’organo. La donna, siciliana, è in buone condizioni di salute. A riportare la notizia è l’agenzia ANSA.

Trapianto

“Orgoglio nostro, ma anche di tutto il Paese” dice il Governatore della Sicilia Nello Musumeci.

“È un motivo di grande orgoglio per la sanità di tutto il nostro Paese. La testimonianza stessa di un miracolo “umano” che restituisce vita grazie al gesto di estrema generosità di una donatrice. Ai medici e a tutti i professionisti impegnati in questa impresa, i complimenti ed il ringraziamento di tutto il governo regionale e del popolo siciliano” ha commentato il presidente della Regione, Nello Musumeci.

LEGGI ANCHE: Cosa è successo ad una persona sana e sportiva dopo un mese di ricovero in ospedale

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate