Giuseppe Di Bello: chi è l’ex carabiniere che ha trovato i resti che forse sono di Gioele Mondello

Giallo di Caronia, forse la svolta con il ritrovamento di alcuni resti operato da Giuseppe Di bello, ex Carabiniere.

La mattina del 3 agosto Viviana Parisi, 43enne deejay, esce dalla sua casa di Venetico, nel messinese. Con lei, c’è il figlio Gioele, 4 anni. In tarda mattinata i due restano coinvolti in un incidente d’auto sulla Palermo-Messina all’altezza di Caronia, circa 100km da casa. Da quel momento, il giallo intorno ai due si riempie di interrogativi. La polizia indaga senza escludere nessuna pista. Il corpo della donna viene rinvenuto sotto un traliccio dell’alta tensione.

Del piccolo Gioele nessuna traccia, fino a quando un volontario, arrivato dopo l’appello lanciato dal padre Daniele, lancia un allarme: sono stati ritrovati dei resti ossei. Secondo gli inquirenti, “le tracce trovate sono compatibili con il bambino”.

LEGGI ANCHE: Trovati resti ossei. Gli investigatori: “Al 99% sono del piccolo Gioele”

A trovare i resti, nella giornata di oggi, è Giuseppe Di Bello, 55 anni.

Giuseppe Di Bello è un Carabiniere ora in congedo, originario di Capo D’Orlando. Il militare in congedo questa mattina aveva raccolto l’appello di Daniele Mondello, padre di Gioele, unendosi ad alcune centinaia di volontari .

“L’ho trovato dove gli altri non lo hanno cercato”, ha spiegato il militare all’AdnKronos spiegando di aver fatto il ritrovamento alle 10.28 e che il corpicino era “straziato da animali selvatici”.

L’ex carabiniere ha usato una falce per farsi largo tra i rovi. La zona è vicina anche al traliccio del primo ritrovamento.

Resti martoriati, alcuni investigatori, parlano di un tronco: un corpicino su cui potrebbero essersi accaniti animali selvatici; per alcuni si tratta “al 99%” di Gioele, ma i resti sono irriconoscibili e gli inquirenti non confermano l’identità dei resti. La maglietta sarebbe compatibile con quella indossata quel 3 agosto, data della sparizione, da Gioele.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate