Poliziotto sospeso dal servizio dopo discorso pubblico contro le misure anti-Covid in Germania

Un agente di polizia tedesco di Hannover è stato sospeso dal servizio, dopo aver fatto un intervento di contestazione delle misure anti-Covid nel corso di una manifestazione domenica a Dortmund.

L’uomo è intervenuto nel corso della dimostrazione organizzata dal movimento Querdenken, che ha già inscenato varie proteste contro le regole di distanziamento sociale.

Prima di pronunciarsi contro l’uso delle mascherine e le altre norme adottate, l’agente si è qualificato, dando nome e cognome e spiegando di essere un agente della polizia ed esortando i colleghi ad agire secondo coscienza invece di prestarsi ad una cieca obbedienza.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate