Crolla la copertura di una rimessa dei bus: si cercano persone sotto le macerie

La copertura di una rimessa per gli autobus di un’azienda privata è crollata questa mattina a Roma. Sul posto i Vigili del fuoco della capitale, che stanno cercando eventuali persone rimaste sepolte sotto le macerie. Solo dopo aver escluso la presenza di persone disperse o ferite, partiranno le operazioni di messa in sicurezza.

È accaduto in un’autorimessa all’incrocio tra via Luigi Tamburrano e via Grotta di Gregna, nella zona di Colli Aniene. Dalle ore 11.45 sono attive due squadre dei Vigili del fuoco di Roma, con un’autoscala, il carro crolli e una squadra Usar, coadiuvati anche dal nucleo cinofili per la ricerca delle persone. Insieme a loro anche i carabinieri della compagnia di Montesacro.

La struttura collassata, nel sito Tibur Parking – Number One, è un edificio composto da un piano terra e un piano interrato che viene abitualmente utilizzato come autorimessa per i bus di un’azienda privata.

Secondo quanto riferito da alcuni addetti presenti sul posto, al momento del crollo non sarebbero state viste persone all’interno della struttura. Proseguono le operazioni di ricerca e soccorso, a cui poi seguiranno quelle di messa in sicurezza.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate